Bando nazionale/europeo: Sostegno all'elettronica innovativa (KDT JU)

La KDT JU (Key Digital Technologies Joint Undertaking) è una partnership che supporta ricerca e innovazione nella progettazione di componenti elettronici, nonché la loro produzione e integrazione in sistemi intelligenti.

 

A chi si rivolge

L'iniziativa si rivolge a:

  • imprese di qualsiasi dimensione che esercitano attività industriale, commerciale, di trasporto o ausiliare delle precedenti
  • imprese artigiane
  • imprese agro-industriali
  • Università, Centri di Ricerca e Organismi di Ricerca.

 

Risorse

Il decreto ministeriale del 16 dicembre 2022 n. 186485 destina 20 milioni di euro al cofinanziamento delle imprese italiane selezionate nei bandi transnazionali congiunti.

Una quota del 40% dello stanziamento sarà riservata a imprese localizzate nelle regioni del Mezzogiorno.

 

Come funziona

Le imprese e i soggetti interessati che intendono aderire all'iniziativa devono partecipare sia al bando europeo sia al bando nazionale.

Per entrambi i bandi i termini per la partecipazione sono:

  • entro il 3 maggio 2023 per la pre proposal
  • entro il 19 settembre 2023 per la full proposal.

 

Obiettivi

L’impresa comune KDT JU, istituita con il Regolamento (UE) del 19 novembre 2021, n. 2021/2085 del Consiglio, ha come obiettivi generali:

  • sostenere l'industria europea dei componenti e dei sistemi elettronici all'avanguardia tecnologica
  • rafforzare l'autonomia strategica dell'Unione in materia di componenti e sistemi elettronici per sostenere le esigenze future delle industrie e dell'economia in generale
  • contribuire a raddoppiare il valore della progettazione e produzione di componenti e sistemi elettronici in Europa entro il 2030, in linea con il peso dell'Unione in prodotti e servizi.

I membri fondatori della Joint Undertaking sono la Commissione Europea, gli Stati membri o associati che ne hanno fatto richiesta (tra cui l'Italia), le associazioni industriali no profit AENEAS, INSIDE ed EPOSS e i soggetti industriali europei rappresentati dalle predette associazioni.

La KDT JU rappresenta il successore della ECSEL JU, alla quale il Ministero partecipa dal 2016.

 

Contatti

Valentina Milazzo e Massimiliano Lippolis
Ministero dello Sviluppo Economico
valentina.milazzo@mise.gov.it  
tel. +39 06 5492 7928

massimiliano.lippolis@mise.gov.it

 

 

Maggiori informazioni: https://www.mise.gov.it/it/incentivi/elettronica


Leave a comment